FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Principe saudita Alwaleed bin Talal donerà la sua fortuna in beneficenza

Il nuovo Bill Gates darà 32 miliardi di dollari: serviranno a "favorire lʼincontro e la comprensione tra le diverse culture, alla crescita delle donne, e creare un mondo più tollerante"

Principe saudita Alwaleed bin Talal donerà la sua fortuna in beneficenza

Il miliardario principe saudita Alwaleed bin Talal ha annunciato che donerà la sua intera fortuna, 32 miliardi di dollari, in beneficenza. Lo riferisce la Bbc. Alwaleed, 60 anni, uno degli uomini più ricchi del mondo (il 34esimo della lista di Forbes), ha detto di essersi ispirato alla Gates Foundation, nata da Bill e Melinda Gates nel 1997.

Il suo enorme patrimonio servirà tra le altre cose a "favorire l'incontro e la comprensione tra le diverse culture, alla crescita delle donne, e creare un mondo più tollerante", ha detto.

Il denaro andrà direttamente alla sua organizzazione di beneficenza, a cui ha già dato 3,5 miliardi. Il resto lo donerà nell'arco di diversi anni.

Il principe, che non detiene una posizione ufficiale nel governo saudita, è il presidente della società di investimento Kingdom Holding Company, che possiede partecipazioni negli hotel Four Seasons, Fairmont e Raffles, così come il News Corp, Citigroup, Twitter e Apple.

Il suo annuncio è arrivato durante il mese del Ramadan, in cui i musulmani sono invitati a fare la carità e ad aiutare i bisognosi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali