FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Praga, addio simbolico al coronavirus: festa con maxi-tavolo sul Ponte Carlo

"Vogliamo celebrare la fine della crisi del coronavirus permettendo alle persone di incontrarsi e mostrare che non hanno paura di farlo", ha detto lʼorganizzatore dellʼevento

Praga, festa per addio simbolico al coronavirus

Un maxi-tavolo, lungo 515 metri, e diverse migliaia di persone per dare un addio simbolico al coronavirus. E' quanto accaduto a Praga, dove, martedì 30 giugno, è stato organizzato un mega party serale sul ponte Carlo. I presenti hanno portato cibo e bevande e li hanno condivisi con i vicini. Non c'è stato alcun distanziamento sociale, nonostante l'Organizzazione mondiale della Sanità, proprio questa settimana, abbia avvertito che la pandemia non è nemmeno vicina alla fine.

La festa è nata grazie a un invito su Facebook. L'organizzatore dell'evento, Ondrej Kobza (proprietario di un locale), ha detto all'Afp: "Vogliamo celebrare la fine della crisi del coronavirus permettendo alle persone di incontrarsi e mostrare che non hanno paura di farlo. E non hanno paura di prendere un pezzo di panino dal loro vicino".

 

La Repubblica Ceca è riuscita a contenere i contagi, registrando meno di 12mila casi e 350 morti su 10 milioni di abitanti. Tuttavia, non è ancora Covid-free.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali