FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Polonia, migliaia in piazza contro la riforma della giustizia | Opposizione: autonomia dei giudici in pericolo

Il Senato polacco ha approvato la riforma ed ora il presidente ha 21 giorni di tempo per firmarla

In migliaia sono scesi in piazza nelle principali città della Polonia per chiedere al presidente Andrzej Duda di non firmare la legge che attribuisce al governo il controllo della Corte suprema e del sistema giudiziario, limitando di fatto l'autonomia dei giudici. Molti striscioni hanno il logo "tre volte no" divenuto il simbolo della protesta popolare contro le tre contestate leggi.

Polonia: migliaia in piazza contro riforma giustizia

A Varsavia la manifestazione si è tenuta davanti al palazzo presidenziale dove sventolano numerose bandiere polacche e dell'Unione europea.

Il Senato polacco ha approvato la riforma ed ora il presidente ha 21 giorni di tempo per firmarla. con la quale viene cancellata in Polonia l'autonomia del sistema giudiziario. Anche il premio Nobel per la pace ed ex presidente Lech Walesa ha dato la sua approvazione alle proteste dichiarandosi a favore dell'autonomia del sistema giudiziario.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali