FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Polonia, il presidente sovranista ed euroscettico Andrzej Duda vince le elezioni con il 51%

La sua vittoria, secondo alcuni analisti, potrebbe portare a leggi più restrittive sullʼaborto e sui diritti degli omosessuali

Il presidente polacco Andrzej Duda ha vinto le elezioni, superando l'avversario Ralaf Trzaskowski. A spoglio quasi ultimato, Duda ha conquistato il 51,21% dei voti mentre Rafal Trzaskowski ha ottenuto il 48,79%. Il dato è stato fornito dalla Commissione elettorale nazionale.

"Voglio ringraziare tutti quelli che hanno votato per me", ha dichiarato Duda.  La sua vittoria, secondo alcuni analisti, potrebbe essere il preludio a controverse modifiche alla magistratura e leggi più restrittive sull'aborto e sui diritti degli omosessuali. Il presidente è finito sotto accusa durante le elezioni, anche per un discorso in cui ha affermato che i diritti Lgbt sono stati una "ideologia" più distruttiva del comunismo. Il suo avversario Trzaskowski ha sostenuto un'agenda più progressista e un ruolo attivo nell'Unione europea. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali