FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Olanda, furgone contro sede quotidiano De Telegraaf

Già in passato il giornale aveva ricevuto minacce. Le forze dellʼordine cercano il conducente del furgone che sarebbe fuggito a bordo di una Audi guidata da unʼaltra persona

Un furgone ha colpito attorno alle 4 di questa mattina la facciata di ingresso dell'edificio che ospita ad Amsterdam il quotidiano De Telegraaf. Lo riferisce lo stesso giornale che ha parlato di un "attacco". Secondo la polizia olandese si è trattato di un "atto deliberato". "Non ci faremo intimidire", ha scritto De Telegraaf confermando che nessuno è rimasto ferito.

Olanda, furgone contro sede quotidiano De Telegraaf

Già in passato il giornale aveva ricevuto minacce. Le forze dell'ordine cercano il conducente del furgone che sarebbe fuggito a bordo di una Audi guidata da un'altra persona.

Primo ministro olandese: "Schiaffo alla libertà di stampa" - "Questo atto deliberato contro De Telegraaf è uno schiaffo alla libertà di stampa e alla democrazia olandese. Ci sono ancora delle zone d'ombra ma rimaniamo vigili e la polizia sta facendo di tutto per fermare gli autori", ha scritto su Twitter il primo ministro olandese Mark Rutte.

La condanna dell'Ue: "Sostegno ai media olandesi" - La Commissione europea "condanna l'attacco avvenuto ad Amsterdam contro il quotidiano olandese De Telegraaf". La Commissione "sostiene pienamente i media olandesi e difende il loro diritto". Lo ha detto il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali