FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, non funziona lʼallarme antincendio: cane salva la sua famiglia dalle fiamme e muore

Leroy Butler di Bradenton (Florida) e i suoi figli di 8 e 12 anni devono la loro vita al jack russell Zippy che li ha svegliati nella notte mentre fuoco e fumo si sprigionavano dal condizionatore

jack russell

Alla fine non ce l'ha fatta: è riuscito a salvare quattro vite nel cuore della notte, ma non la sua. Zippy, infatti, è stato trovato, nascosto sotto il letto e soffocato dal fumo, dai pompieri che avevano spento l'incendio della sua casa di Bradenton (Florida). Prima, però, il jack russell, abbaiando e correndo come un pazzo per le stanze, aveva svegliato Leroy Butler, moglie e figli di 8 e 12 anni, permettendo loro di mettersi in salvo, mentre dal condizionatore uscivano fuoco e fumo. Il cane-eroe ha allertato tutti; l'allarme antincendio era rotto.

Una volta al sicuro in giardino, mentre la casa bruciava dalla soffitta, il padrone di Zippy, accortosi della sua assenza, ha provato a cercarlo e a rientrare in casa. Invano.

"Abbiamo fatto appena in tempo a salvarci - ha raccontato Leroy Butler alla Abc. - C'è stata un'esplosione e quando ho cercato di rientrare in casa per recuperare Zippy, ho visto solo fumo nero".

"Era un buon cane - ha, poi, aggiunto in lacrime. - Tutto ciò che possiamo fare ora è ringraziarlo e pensarlo in cielo".