FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti Ocean Viking, Malta: saranno distribuiti in sei Paesi Ue

Lʼaccordo è stato trovato in seguito a "discussioni con la Commissione europea e un certo numero di Stati membri, soprattutto Francia e Germania

Migranti Ocean Viking, Malta: saranno distribuiti in sei Paesi Ue

C'è l'accordo sul destino dei 356 migranti a bordo della nave Ocean Viking. Lo annuncia il premier maltese Joseph Muscat su Twitter: "Malta trasferirà queste persone su navi militari maltesi in acque internazionali e le porterà a terra. Tutti i migranti saranno distribuiti in altri Paesi europei: Francia, Irlanda, Lussemburgo, Portogallo e Romania". "Nessuno resterà a Malta", precisa Muscat.

L'accordo, aggiunge il premier maltese, è stato trovato in seguito a "discussioni con la Commissione europea e un certo numero di Stati membri, soprattutto Francia e Germania".

E proprio il ministro dell'Interno francese, Christian Castaner, ha fatto sapere con un post sui social che "la Francia ribadisce la propria solidarietà: 150 persone saranno accolte nei prossimi giorni sul nostro territorio". Il ministro ha anche ringraziato "le autorità maltesi per l'intesa che consentirà lo sbarco dei migranti a Malta per poi essere redistribuiti in altri 6 Paesi europei. Insieme siamo riusciti a costruire una soluzione europea".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali