con loro molti bambini

Messico, soccorsi 600 migranti stipati in due camion

A bordo c'erano anche molti bambini. Per le 145 donne e i 455 uomini si deciderà, caso per caso, "il rimpatrio o l'avvio di una procedura di regolarizzazione"

21 Nov 2021 - 09:51
1 di 3
© Twitter/INM © Twitter/INM © Twitter/INM © Twitter/INM

© Twitter/INM

© Twitter/INM

L'Istituto nazionale delle migrazioni del Messico ha annunciato di aver soccorso 600 migranti, fra cui molti bambini, di 12 diversi Paesi, che viaggiavano stipati in due camion nello Stato di Veracruz. Per le 145 donne e i 455 uomini si deciderà, caso per caso, "il rimpatrio o l'avvio di una procedura di regolarizzazione". Il gruppo più numeroso è costituito da guatemaltechi, seguito da honduregni, nicaraguensi e salvadoregni.

I migranti  sono originari del Centro America (Guatemala, Honduras, Nicaragua, Cuba, El Salvador, Repubblica dominicana e Haiti) e Sudamerica (Venezuela e Ecuador), ma anche Asia (India e Bangladesh) e Africa (Ghana e Camerun).

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri