FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Messico, imprenditore italiano ucciso a colpi di pistola in Chiapas

Raphael Tunesi era proprietario dell'esclusivo hotel Quinta Chanabnal, vicino al sito archeologico di Palenque

Messico, imprenditore italiano ucciso a colpi di pistola

L'imprenditore alberghiero di origine italiana Raphael Tunesi è stato assassinato nel comune di Palenque, nel Chiapas (Messico meridionale), nei pressi di una scuola elementare.

Secondo le autorita', diversi uomini armati hanno intercettato la Bmw a bordo della quale viaggiava Tunesi e gli hanno sparato mentre andava a prendere le figlie alla scuola La Escriba. La Procura locale ha aperto un'indagine per individuare i responsabili e chiarire l'accaduto.

Tunesi era proprietario dell'esclusivo hotel Quinta Chanabnal, vicino al sito archeologico di Palenque.  Sposato da 21 anni con la moglie messicana di nome Elizabeth, era padre di tre figlie a cui aveva dato, in due casi, nomi della cultura maya. Fonti della polizia hanno indicato che l'auto è stata colpita da numerosi proiettili, mentre "almeno tre colpi" hanno raggiunto Tunesi al corpo, Trasferito in ospedale 'El italiano', come era soprannominato, è deceduto poco dopo per la gravità delle ferite riportate.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali