FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Messico, arrestato un sospetto per la strage dei mormoni

Lʼuomo, fermato nello Stato di Sonora, aveva con sé due ostaggi legati e imbavagliati e numerose armi anche di grosso calibro

La polizia messicana ha arrestato una persona sospettata di essere coinvolta nell'attacco contro un gruppo di mormoni in cui sono morte nove persone, tra cui sei bambini. L'Agenzia ministeriale per le indagini penali ha reso noto che al momento della cattura l'individuo aveva con sé due ostaggi legati e imbavagliati nelle colline di Agua Priests, nello Stato di Sonora.

Il sospetto deteneva inoltre diversi fucili e numerose munizioni, nonché armi di grosso calibro. Il procuratore generale dello Stato di Chihuahua, Cesar Peniche Espejel, ritiene che dietro il massacro possa esserci il cartello della droga "Los Jaguares", di nuova formazione, staccatosi dal cartello di Sinaloa. In precedenza un funzionario statunitense aveva invece detto che nel mirino c'era un cartello rivale, "La Linea".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali