FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marsiglia, oltre 6mila persone in piazza senza mascherina per festeggiare il Carnevale: è polemica

Ci sono volute ore per sgomberare le vie. "Siamo stanchi di vivere confinati" ha raccontato uno dei giovani partecipanti

marsiglia carnevale polemiche 2021
Afp

Fumogeni colorati, balli, fuochi, abiti sgargianti, abbracci, sorrisi scoperti, salti. E, soprattutto, niente mascherine. E' esplosa la follia per le strade del centro di Marsiglia, nel sud della Francia. Oltre 6.000 persone si sono radunate per festeggiare il Carneval de la plaine, il Carnevale della pianura, un evento ovviamente non autorizzato. Nessun rispetto per le restrizioni anti Covid, in piazza, anzi. Ci sono volute ore per sgomberare le vie. In Francia infuria la polemica. 

"I giovani sono stanchi di essere confinati. Non ci sono anziani fragili, solo giovani", dice Romain, 26 anni, a Le Monde
 

Il Carnevale della pianura a Marsiglia in barba al Covid 

Fuochi, balli, fumogeni, assembramenti. Non è mancato nulla all'evento non autorizzato che a Marsiglia ha portato in piazza oltre 6mila persone per festeggiare il Carnevale della pianura. 

Leggi Tutto Leggi Meno

I residenti, racconta Le Monde, hanno messo gli altoparlanti sui davanzali, trasformando la strada in una gigantesca pista da ballo. Tra le maschere c'è persino una caricatura di Didier Raoult (l'infettivologo di Marsiglia). I festaioli hanno bruciato in piazza anche i loro carri.

"È un evento non dichiarato e irresponsabile" - ha comunicato la prefettura che verso le 18.30 ha inviato la polizia per disperdere il raduno. Nel 2020, il carnevale della Pianura era stato annullato proprio per combattere la pandemia di Covid-19.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali