FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Manovra, Vienna allʼattacco: "Roma rispetti gli accordi o danni allʼeurozona"

Il cancelliere Kurz avverte Roma: "I criteri di Maastricht valgono per tutti. Neanche le eccezioni fatte in passato a Paesi come la Francia ci piacevano"

Manovra, Vienna all'attacco: "Roma rispetti gli accordi o danni all'eurozona"

"A proposito dell'Italia vorrei dire che per l'economia e l'unione monetaria è assolutamente decisivo che quanto è stato concordato venga rispettato. I criteri di Maastricht valgono per tutti". Lo ha detto il cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, parlando alla Commissione degli Affari Ue del Nationalrat. "Spero che ci sia una linea chiara - ha aggiunto - tutto il resto avrebbe effetti negativi sull'eurozona".

Il leader austriaco precisa che eccezioni come quelle fatte in passato per grandi Paesi come la Francia "sono state viste sempre in modo critico" da Vienna. E conclude che l'Austria vede in modo "complessivamente positivo" l'approfondimento dell'unione economica e monetaria commentando: "Quello che non vogliamo è accollarci in modo illimitato rischi incalcolabili di altri Stati".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali