FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

M.O., intensi lanci di razzi da Gaza verso Sderot 

Nelle ultime 48 ore ci sono stati oltre 70 morti. Secondo l'esercito israeliano, tra le vittime ci sarebbero anche alcuni esponenti di spicco di Hamas

Gaza messa a ferro e fuoco dai raid israeliani

Intensi lanci di razzi da Gaza sono ripresi in direzione della città israeliana di Sderot e dei villaggi agricoli della zona. La popolazione è stata costretta più volte a correre nei rifugi. In un villaggio ebraico di confine i razzi hanno colpito edifici, ma non si hanno notizie di vittime. Nella notte un razzo palestinese ha centrato un condominio a Petach Tikwa. Secondo i servizi di soccorso, 8 persone sono rimaste ferite.

  • 13 mag

    Tre razzi lanciati dal Libano finiti in mare

    Tre razzi sono stati lanciati dal sud del Libano verso il mar Mediterraneo a largo delle coste della Galilea. Lo ha detto l'esercito israeliano. Secondo i protocolli, le sirene d'allarme non hanno suonato.

  • 13 mag

    Media: colpito villaggio a nord di Gaza, 11 morti

    Secondo i media locali, un bombardamento israeliano ha provocato una strage nel villaggio Um el-Nasser, nel nord della Striscia di Gaza: 11 palestinesi, tra cui alcuni bambini, sarebbero rimasti uccisi e 50 feriti. L'episodio non è però stato ancora confermato né da Hamas né da Israele.

  • 13 mag

    Gaza, la guerra continua: Israele richiama altri 7mila riservisti - VIDEO

  • 13 mag

    Intensi lanci di razzi da Gaza - VIDEO

  • 13 mag

    Esercito Israele: pronti a un'operazione via terra

    Il portavoce del capo dell'esercito israeliano, il brigadier generale Hidai Zilberman, riferisce che si sta "preparando l'opzione di una manovra di terra". Parlando con la tv pubblica israeliana Kan, ha riferito che mezzi corazzati e artiglieria vengono messi pronti "per questa opzione per una mobilitazione in qualunque momento". Non si ritiene tuttavia che al momento il livello delle forze sia sufficientemente forte per una possibile invasione di terra.

  • 13 mag

    Droni esplosivi contro comunità israeliane, risuonano le sirene

    Le sirene d'allarme sono risuonate nelle comunità israeliane vicine alla Striscia di Gaza, mentre viene segnalato un attacco di droni su vasta scala nell'area. Lo hanno riferito i media israeliani. Ai residenti delle comunità è stato ordinato di rimanere in casa a causa del lancio di droni senza pilota dal territorio palestinese. Finora i droni non hanno causato feriti, la maggior parte è stata abbattuta dalle forze armate.

  • 13 mag

    Israele richiama altri 7mila riservisti

    L'esercito israeliano ha annunciato il richiamo di altri 7mila riservisti. Tra questi, secondo la tv pubblica, quelli delle unità Iron Done, dell'intelligence e dell'aviazione mentre non ci sono tra questi fanteria e unità corazzate. Inoltre sono state bloccate tutte le licenze. Nei giorni scorsi erano stati già richiamati circa 5mila riservisti.

  • 13 mag

    Hamas rivendica lancio razzi su Tel Aviv e zone vicine

    Hamas ha rivendicato il lancio pochi minuti fa di razzi su Tel Aviv e la zona limitrofa. Lo ha detto Abu Obeida portavoce delle Brigate al-Qassam, ala militare di Hamas. Obeida ha aggiunto che le Brigate hanno avvisato le compagnie straniere di non volerà in Israele "perche i due aeroporti Ben Gurion e Ramon (vicino Eilat) sono nel mirino delle Brigate".

  • 13 mag

    Israele, suonano le sirene di allarme a Tel Aviv

    Le sirene di allarme stanno risuonando a Tel Aviv.

  • 13 mag

    Israele-Gaza, la guerra continua - VIDEO

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali