FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Iran, confermata la condanna per lʼattivista Nasrin Sotoudeh

Le accuse sono legate al suo lavoro come legale a difesa di numerose donne che avevano protestato contro lʼobbligo di portare lʼhijab, il velo islamico, e la sua opposizione alla pena di morte

Iran, confermata la condanna per l'attivista Nasrin Sotoudeh

La condanna a 33 anni di carcere dell'avvocatessa iraniana per i diritti umani Nasrin Sotoudeh è stata confermata in via definitiva, dato che l'attivista non farà appello contro la sentenza. Lo ha detto all'agenzia ufficiale Irna il marito, Reza Khandan, precisando che la pena da scontare sarà solo quella per il reato ritenuto più grave, pari a 12 anni.

L'attivista era stata condannata anche a 148 frustate per numerosi capi d'accusa, tra cui "aver complottato contro la sicurezza nazionale", "minacce contro il sistema", "istigazione alla corruzione e alla prostituzione" e per essere "comparsa senza velo in un'aula di tribunale".

Le accuse sono legate al suo lavoro come legale a difesa di numerose donne che avevano protestato contro l'obbligo di portare l'hijab, il velo islamico, e la sua opposizione alla pena di morte.

La condanna in primo grado, resa nota il mese scorso, era stata fortemente criticata da diversi governi e dalle organizzazioni internazionali per i diritti umani, tra cui Amnensty International. Sotoudeh era detenuta da giugno per altre accuse e sta già scontando un'altra condanna a 5 anni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali