FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

India, medico-eroe salva una neonata e muore dʼinfarto

I conoscenti raccontano che soffriva da tempo di crisi coronariche, ma che, troppo preso dal lavoro, non aveva trovato il tempo di allontanarsi per sottoporsi ad una angiografia

India, medico-eroe salva una neonata e muore d'infarto

Un infarto poco dopo aver salvato una neonata dal soffocamento. E' morto così il ginecologo indiano Bibhas Khutia, 48 anni. Secondo quanto riportato dal Times of India, la tragedia è accaduta martedì 15 gennaio  nell'ambulatorio di base di Patanda, nel distretto di Midnapore, in Bengala Occidentale. L'uomo - hanno raccontato i conoscenti - soffriva da tempo di crisi coronariche, ma per via del troppo lavoro e per la mancanza di altri medici nella zona, non aveva trovato il tempo di allontanarsi per sottoporsi ad una angiografia. 

La tragedia - Il medico-eroe lavorava da quindici anni nel centro di salute di base del distretto. Per lui si trattava di una vera e propria missione, tanto che dedicava ai pazienti anche venti ore al giorno. Martedì, una donna, Sonali Maji, si è presentata in ambulatorio con le doglie. Il suo parto è stato più complicato del previsto, ma, assistita dal medico e da un'infermiera e dopo ben dodici ore di travaglio, è riuscita a far nascere una bimba. La neonata, però, non dava segni di vita, così il ginecologo ha tentato di rianimarla con tutte le sue energie. Dopo diversi tentativi, la piccola ha emesso il primo vagito, mentre Bibhas è crollato a terra col cuore spezzato. L'infermiera, che non disponeva di un defibrillatore, non è riuscita a quel punto a salvare anche lui: quando è arrivato alla clinica della città più vicina, il medico era già privo di vita.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali