FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Francia, arresti di massa di liceali: minori fatti inginocchiare dalla polizia | Eʼ polemica

Gli studenti del sobborgo parigino di Mantes-la-Jolie sono stati ammanettati durante proteste antigovernative davanti alle scuole: i video diffusi dai social

Le immagini di decine di liceali del sobborgo parigino di Mantes-la-Jolie, in ginocchio, con le mani dietro la testa, durante una retata della polizia, hanno scatenato nuove polemiche in una Francia che si prepara a un'altra giornata di violenze in vista delle nuove manifestazioni dei gilet gialli. I politici di sinistra hanno condannato l'accaduto. "Qualunque cosa di male abbiano fatto, nulla giustifica questa umiliazione filmata di minorenni", ha twittato il leader socialista Olivier Faure.

Gilet gialli, polizia fa inginocchiare gli studenti di un liceo: polemiche

Gli studenti sono stati arrestati nel sobborgo parigino di Mantes-la-Jolie, durante degli scontri in occasione di una protesta che ha contagiato decine di scuole nelle tre settimane di manifestazioni antigovernative. Un totale di 146 persone è finito in manette fuori dal liceo Saint-Exupery.

Le proteste in circa 280 istituti superiori contro le restrizioni all'ammissione alle università contribuiscono al clima di rivolta in Francia dove da metà novembre impazzano i blocchi dei gilet gialli.

Così si è registrata una giornata di guerriglia davanti a molte scuole francesi, con lanci di molotov e manifestanti a volto coperto. A ciò ha fatto seguito il pugno di ferro della polizia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali