Dopo le polemiche per i video diffusi

Finlandia, caso Sanna Marin: premier negativa al test antidroga

L'esame non ha rilevato la presenza di sostanze stupefacenti

22 Ago 2022 - 17:37
 © Tgcom24

© Tgcom24

La premier finlandese Sanna Marin è risultata negativa al test antidroga cui si era sottoposta dopo le polemiche scaturite dal video che la mostrava intenta a ballare a una festa con dei vip. Lo ha annunciato il Consiglio dei ministri. "Un test antidroga effettuato dalla premier Sanna Marin il 19 agosto 2022 non ha rilevato" presenza di sostanze stupefacenti, ha affermato l'ufficio stampa del governo.

La premier 36enne ha pagato da sé le spese del test. Venerdì, aveva annunciato durante una conferenza stampa di avere effettuato il test antidroga a seguito delle polemiche generatesi dopo la diffusione di un video registrato durante una festa privata, in cui la si vede ballare e divertirsi in compagnia di altre persone.

L'assistente speciale del primo ministro Iida Vallin ha riferito che si tratta di un test antidroga completo prelevato da un campione di urina. Le immagini del video avevano suscitato polemiche dentro e fuori la Finlandia dopo che la Marin è stata accusata di aver fatto uso di stupefacenti da esponenti della coalizione che sostiene il suo governo.

La premier Sanna Marin scatenata durante una festa

1 di 7
© Italy Photo Press © Italy Photo Press © Italy Photo Press © Italy Photo Press

© Italy Photo Press

© Italy Photo Press

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri