FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ecdc: tutta l'Ue rossa, zone gialle solo in Italia e Spagna | Lockdown per i No vax in Germania

Berlino va verso l'obbligo vaccinale mentre negli Usa Biden lancia la campagna pro vax

Covid, sulle mappe Ecdc quasi tutta lʼEuropa in rosso

Solo Italia e Spagna parzialmente in giallo, mentre il resto dell'Ue tutta in rosso o rosso scuro. La mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) fotografa un continente dove le situazioni più allarmanti per il Covid sono nei Paesi dell'est con meno vaccinati. In Germania è stato deciso un lockdown di fatto per i No vax: Berlino si prepara all'obbligo vaccinale.

A preoccupare è la variante Omicron, di cui i casi registrati in Europa sono al momento 79 in 15 Paesi. L'allerta resta però massima per possibili focolai, come quello emerso dopo una festa di Natale a Oslo, con una cinquantina di contagiati, tutti vaccinati, tra cui almeno un caso accertato del nuovo ceppo, che ha spinto la Norvegia a reintrodurre diverse restrizioni e imporre l'obbligo di tamponi anche per i turisti vaccinati.

 

Oms: con Omicron più casi di reinfezione

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, "entro i prossimi mesi" la variante potrebbe diventare dominante nel continente, come già avvenuto in Sudafrica. I primi dati mostrano che Omicron è contagiosa come o meno della Delta, ma sta causando più casi di reinfezione.

 

 

Germania, lockdown per i No vax

Da Berlino è giunto intanto l'atteso annuncio del lockdown di fatto per i No vax, con l'estensione del cosiddetto 2G, "il super green pass" concesso solo a immunizzati e guariti, al commercio al dettaglio e agli eventi culturali e sportivi su base federale. Stop anche alle discoteche nelle zone con incidenza settimanale sopra i 350 casi ogni 100mila abitanti. Il pacchetto di nuove restrizioni, che ha ottenuto il via libera della conferenza Stato-regioni, è stato annunciato da Angela Merkel, che in uno dei suoi ultimi atti prima di cedere la prossima settimana la cancelleria al socialdemocratico Olaf Scholz, ha parlato di un atto di "solidarietà nazionale" per contrastare la quarta ondata che sta travolgendo la Germania. "Magari fossimo nella situazione dell'Italia", ha detto.

 

A Torino obbligo di mascherina nei luoghi affollati, controlli dei carabinieri

 

Secondo l'Ecdc, l'Italia (da lunedì 6 dicembre entra in vigore il super Green pass in tutto il territorio nazionale, a partire dalla zona bianca, e sarà rilasciato ai cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale o a coloro che sono guariti dal Covid da non più di 6 mesi) è messa meglio, con le uniche regioni in giallo di tutta Europa (Piemonte, Toscana, Umbria, Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna) insieme all'Estremadura in Spagna, dove per evitare nuove chiusure e non fermare la ripresa, "specialmente in un settore così importante come il turismo", il premier Pedro Sanchez punta a un'estensione del Green pass. In Spagna al momento è previsto solo in 8 regioni. 

 

Nel Regno Unito, che si prepara ad acquistare altre 114 milioni di dosi di Pfizer e Moderna per i prossimi due anni, i casi giornalieri sono tornati sopra quota 50mila, picco da luglio.

 

Biden inasprisce regole viaggi e annuncia nuova strategia Il presidente americano Joe Biden annuncerà la nuova strategia che la sua amministrazione metterà in atto per combattere la nuova ondata di contagi e la variante Omicron. Stando alle anticipazioni della Casa Bianca, Biden intende inasprire i requisiti di ingresso negli Stati Uniti e le regole per chi si sposta all'interno del Paese. I viaggiatori internazionali dovranno eseguire un test anti-Covid entro 24 ore dalla partenza, anche se sono vaccinati, e la norma entrerà in vigore già la prossima settimana. Per i voli nazionali e sui trasporti pubblici, invece, è prevista l'obbligatorietà della mascherina fino al 18 marzo, con multe da 500 a 3mila dollari per chi viola la norma. 

 

Biden esorterà poi le aziende ad "andare avanti rapidamente" richiedendo ai lavoratori di essere vaccinati o testati settimanalmente per rispondere alla nuova variante, nonostante alcune corti federali abbiano bloccato l'obbligatorietà di vaccinazione che l'amministrazione aveva richiesto alle aziende con più di 100 dipendenti. Nel nuovo piano strategico, più di 150 milioni di americani con un'assicurazione privata potranno essere rimborsati per i loro test anti-Covid a domicilio.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali