FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Crisi in Gb, l'ironia di Mosca: "Speriamo in gente più professionale al governo" | Medvedev sarcastico: "Se ne vanno i migliori amici di Kiev"

Il messaggio del vice presidente del Consiglio di Sicurezza russo sui social: "Ora attendiamo notizie da Germania, Polonia e Stati baltici"

putin cremlino
ansa

"Speriamo che persone più professionali e in grado di prendere decisioni attraverso il dialogo arriveranno un giorno al potere in Gran Bretagna".

Così il portavoce del

Cremlino

, Dmitri Peskov, ha risposto in maniera ironica a una domanda sulla crisi e sulle dimissioni di Boris Johnson. Sulla vicenda è intervenuto anche l'attuale vice presidente del Consiglio di Sicurezza russo,

Dmitri Medvedev

: "I 'migliori amici dell'Ucraina' se ne vanno. La 'Vittoria' è in pericolo!", ha affermato con sarcasmo.

"Il primo è andato...", si legge nel post di Medvedev, in cui si definisce la crisi "il logico risultato dell'arroganza britannica e della politica mediocre. Soprattutto sulla scena internazionale". Il messaggio termina con un "P.S. Attendiamo notizie da Germania, Polonia e Stati baltici", seguito da uno smile che ride fino alle lacrime.


 



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali