FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, in Giappone variante Delta quasi scomparsa: per gli scienziati si è "auto-estinta"

In Sudafrica gli esperti stanno lavorando assiduamente per comprendere la nuova variante B.1.1.529

Covid, la campagna vaccinale in Giappone

Il Giappone sembra aver vinto la battaglia sulla variante Delta, la quale si sarebbe "auto-estinta" dopo che diverse mutazioni del virus lo hanno reso incapace di replicarsi. Lo sostiene una ricerca del "National Institute of Genetics", che parla di "un'estinzione naturale" del ceppo del coronavirus.

Durante il picco della sua quinta ondata, il Giappone registrava circa 26mila casi al giorno. Nelle ultime settimane, invece, il Paese ha registrato meno di 200 contagi al giorno e, per la prima volta da 15 mesi, venerdì non si sono avuti decessi.

 

Secondo la teoria "potenzialmente rivoluzionaria" avanzata dal professor Ituro Inoue, esperto di genetica, la variante Delta ha semplicemente accumulato troppe mutazioni nella proteina che corregge gli errori del virus chiamata Nsp14.

 

I ricercatori hanno trovato molti cambiamenti genetici e poi un arresto improvviso nel processo di evoluzione. Il professor Inoue sostiene che il virus ha lottato per riparare gli errori e continuare a replicarsi, ma alla fine ha causato la propria "auto-distruzione". "Siamo rimasti letteralmente scioccati nel vedere i risultati", afferma al "Japan Times".

 

Sudafrica, scienziati fanno gli "straordinari" su nuova variante

 Gli scienziati in Sudafrica, intanto, stanno lavorando assiduamente per comprendere la nuova variante del Covid. Lo dichiara l'Istituto nazionale per le malattie trasmissibili. Il Sudafrica ha confermato circa 100 casi di B.1.1.529, ma la variante è stata trovata anche in Botswana e Hong Kong.

 

Il caso di Hong Kong è un viaggiatore proveniente dal Sudafrica. Per gli scienziati, fino al 90% dei nuovi casi nel Gauteng, una provincia settentrionale del Sudafrica, potrebbe essere B.1.1.529. "Sebbene i dati siano limitati, i nostri esperti stanno facendo gli straordinari per comprendere la nuova variante e quali potrebbero essere le potenziali implicazioni", si legge in una nota dell'Istituto sudafricano.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali