FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, Ema raccomanda l'uso del vaccino Pfizer per la fascia 5-11 anni

Via libera alla somministrazione in dose inferiore a quella per i più grandi: 10 µg rispetto a 30 µg. Anche per i piccoli ci saranno due inoculazioni a distanza di tre settimane. A giorni il parere di Aifa

Milano, partita la somministrazione delle terze dosi di vaccino anti-Covid in farmacia

L'agenzia europea per i medicinali Ema ha raccomandato di concedere un'estensione dell'indicazione per il vaccino Covid di Pfizer-BioNtech per includere l'uso per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Il vaccino è già approvato per l'uso in adulti e bambini di 12 anni e oltre. Tra pochi giorni è atteso anche un parere dell'Agenzia italiana del farmaco. 

Dose inferiore a quella per i più grandi - Nei bambini tra i 5 e gli 11 anni, dicono all'Ema, la dose di Comirnaty, il vaccino di Pfizer-BioNTech, sarà inferiore  a quella utilizzata dai 12 anni in su: saranno 10 µg e non 30 µg. Ma, come per gli altri, sarà somministrato in due fasi con iniezioni nella parte superiore del braccio, a  distanza di tre settimane. 

 

Risposta immunitaria simile - Uno studio sui bambini di questa età ha dimostrato che la risposta immunitaria  a Comirnaty somministrata a una dose più  bassa è paragonabile a quella osservata con la dose più  alta in pazienti tra i 16 e i 25 anni. 

 

Studio su quasi 2mila bambini - L'efficacia  è stata calcolata su quasi 2mila bambini tra i 5 e gli 11 anni che non presentavano segni di infezione precedente. Hanno ricevuto il vaccino o un placebo e, tra i 1.305 che hanno ricevuto il vaccino, tre hanno sviluppato il Covid rispetto a 16 dei 663 ai quali invece è stato inoculato il placebo. In questo studio il vaccino si è quindi rivelato efficace al 90,7% nel prevenire il Covid sintomatico. 

 

 

Stanchezza e brividi tra gli effetti indesiderati - Gli effetti indesiderati più comuni sono simili a quelli rilevati nelle persone più grandi: includono il dolore al sito in cui è stata iniettata la dose, stanchezza, mal di testa, arrossamento e gonfiore nel punto dell'inoculazione, dolori muscolari, brividi. Tutti effetti che sono generalmente lievi o moderati e che spariscono nel giro di pochi giorni.  

 

Ema: benefici maggiori dei rischi - L'Ema ha quindi concluso che i  benefici di Comirnaty nei bambini tra i 5 e gli 11  anni superano i rischi, in particolare in quelli con condizioni che aumentano il rischio di Covid grave. La sicurezza e l'efficacia del vaccino sia nei bambini sia negli adulti continueranno a essere monitorate attentamente. L'Ema invierà ora la sua raccomandazione alla  Commissione europea, che prenderà la decisione finale. 

 

A giorni il parere dell'Aifa - La Commissione tecnico-scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco si riunirà la prossima settimana per dare il suo parare sui vaccini ai bambini. "Non abbiamo ancora esaminato il dossier - spiega la presidente della Commissione e direttore del Centro nazionale ricerca e valutazione farmaci dell'Istituto superiore di sanità Patrizia Popoli -. Nei prossimi giorni lo valuteremo ed esprimeremo il nostro parere". 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali