FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, oltre 31mila casi in Cina: ai massimi da inizio pandemia

Prosegue la politica della "tolleranza zero" cinese, basata su lockdown, test di massa e quarantena. In lockdown Zhengzhou, la "città dell'iPhone"

Afp

Torna l'incubo Covid in Cina, dove mercoledì i nuovi casi hanno toccato i massimi assoluti su base quotidiana dallo scoppio della pandemia.

Secondo i dati della Commissione sanitaria nazionale, le infezioni domestiche si sono attestate a quota 31.444, di cui 27.517 asintomatiche. Si tratta di numeri contenuti se si considera quanto accade in altri Paesi, ma rilevanti in Cina dove è ancora seguita la politica della "tolleranza zero", sia pure nella versione dinamica, basata su lockdown, test di massa e quarantena. E che a inizio novembre ha fatto registrare l'ennesima vittima innocente a Lanzhou, dove un bimbo di 3 anni è morto a causa dei ritardi nella macchina dei soccorsi.

 

Il dato supera i quasi 30mila contagi di metà aprile, nel pieno dei focolai che bloccarono Shanghai per due mesi. All'epoca i picchi avevano interessato anche Pechino e gli importanti hub manifatturieri di Guangzhou e Zhengzhou, già soggetti da giorni a forti restrizioni per circoscrivere i focolai locali.

 

 

In lockdown la "città dell'iPhone" - Zhengzhou, il capoluogo dell'Henan, ha ordinato il lockdown in diversi distretti negli sforzi per riportare sotto controllo i focolai di Covid-19 all'origine delle violenti proteste di martedì notte presso il mega impianto della Foxconn, la "iPhone City" che assembla il 70% dei cellulari della Apple. I residenti del centro di Zhengzhou non possono lasciare l'area a meno che non abbiano un tampone negativo e il permesso delle autorità locali, il cui consiglio è di non lasciare le proprie case "se non strettamente necessario". Secondo la Commissione sanitaria nazionale, l'Henan ha registrato mercoledì quasi 700 nuovi contagi.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali