FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa: "Cina ha nascosto la gravità del coronavirus per fare scorte mediche" | Trump: "Terribile errore di Pechino"

Nuove accuse delle autorità americane: "La Cina tagliò lʼexpot di forniture mediche. E nessuno allʼinizio di gennaio aveva informato lʼOms di quanto il virus fosse contagioso"

La Cina ha tenuto nascosta la gravità del coronavirus e quanto fosse contagioso per accumulare le scorte di forniture e apparecchiature mediche necessarie. E' la convinzione della autorità americane secondo un documento del Dipartimento della Sicurezza Nazionale datato 1 maggio. Nel documento la Cina è accusata anche di non aver informato, per gran parte del mese di gennaio, l'Oms sul fatto che il virus fosse "contagioso".

I leader cinesi, si legge, hanno "deliberatamente nascosto la gravità" del coronavirus al resto del mondo agli inizi di gennaio. Mentre minimizzava le notizie sul virus, la Cina aumentava le importazioni e riduceva le esportazioni di forniture mediche. e lo ha fatto, sostiente il rapporto del governo Usa, "prima di notificare all'Oms che il Covid-19 era contagioso".

 

Alcuni stralci del rapporto sono stati rivelati dalla Cnn, mentre Donald Trump ha dichiarato che l'intero documento sarà diffuso a breve. Secondo una fonte dell'amministrazione vicina al dssier, la Cina "ha pubblicamente sempre negato di aver imposto un bando sull'esportazione di mascherine e altre forniture mediche".

 

L'accusa di Pompeo - Il segretario di Stato Mike Pomeo aveva rilanciato con forza le accuse dell'amministrazione americna affermando che la Cina ha nascosto l'entità della diffusione del virus e la sua gravità per potersi rifornire di materiale medico. Alla Abc, quando gli è stato chiesto se la Cina avesse intenzionalmente stoccato forniture mediche all'inizio di gennaio nascondendo la gravità del.virus, ha risposto: "Possiamo confermare che il Partito comunista cinese ha fatto il possibile per assicurarsi che il mondo non venisse a sapere tempestivamente quanto stava accadendo".

 

E così, quello di aver nascosto la gravità dell'epidemia per accaparrarsi materiale medico sottraendolo anche a Paesi che nel giro di qualche settimana ne avrebbero avuto urgente bisogno è solo un nuovo elemento che si aggiunge alla lista già lunga di accuse da parte degli Usa. Intanto, in un'intervista a Fox News il presidente Usa ha ribadito che Pechino ha ingannato il mondo sulla diffusione del coronavirus. "Personalmente penso che abbiano fatto un terribile errore e che non vogliano ammetterlo", ha commentato Trump, aggiungendo che il Paese ha indotto in errore anche l'Oms.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali