FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, in Cina il numero dei guariti supera quello dei nuovi contagiati

Buone notizie sul fronte del contagio, che risulta in calo per il 15.esimo giorno di fila. Intanto nuovi casi sono stati registrati in Corea del Sud


coronavirus

Il numero di persone guarite martedì dal coronavirus e dimesse dagli ospedali in Cina si è attestato a 1.824, superando per la prima quello dei nuovi casi accertati di 1.749. La Commissione sanitaria nazionale (Nhc) negli aggiornamenti quotidiani ha detto che i contagi certi, al netto dell'Hubei (epicentro dell'epidemia), sono stati 56, in calo per il 15.esimo giorno di fila. 

Secondo morto a Hong Kong Hong Kong registra il secondo morto per l'epidemia di coronavirus: lo ha riferito un portavoce del Princess Margaret Hospital, secondo cui il paziente, un uomo di 70 anni, ha avuto un rapido deterioramento delle condizioni di salute fino al decesso di questa mattina. L'uomo era affetto da diabete e problemi renali. Aveva avuto il 22 gennaio un viaggio di un solo giorno in Cina attraverso il passaggio transfrontaliero di Lok Ma Chau. Ammalatosi il 2 febbraio, era stato portato al Princess Margaret Hospital 10 giorni dopo una caduta. Era già in condizioni critiche quando fu confermato il contagio da coronavirus il 14 febbraio.

 

Nuovi casi in Corea del Sud La Corea del Sud riporta oggi 20 nuovi casi confermati di coronavirus, portando il totale dei contagi nel paese asiatico a 51. Diciotto dei nuovi contagiati provengono dalla città meridionale di Daegu e hanno tutti avuto contatti con una malata di 61 anni, considerata un "super diffusore", dato che si ritiene abbia contagiato almeno 15 persone. La donna aveva avuto la febbre il 10 febbraio, ma si era rifiutata nell'immediato di sottoporsi ai test per il coronavirus ed era stata messa in quarantena solo una settimana dopo. La 61enne è molto attiva nella comunità di una parrocchia cristiana.

 

A causa dell'impatto del virus, Fitch ha deciso di tagliare l'outlook sulla Corea del Sud, stimando per il 2020 un Pil al 2,2%, dal 2,5%, La nuova previsione, più bassa del 2,3% della Bank of Korea, considera l'epidemia partita dalla Cina motivo di "una considerevole pressione al ribasso" sulla quarta economia asiatica. La Cina è il primo partner sudcoreano, pesando per poco più del 25% delle spedizioni totali di Seul all'estero.

 

Negativo test su sanremese Intanto il marittimo sbarcato in Cambogia da una nave da crociera americana e ora in isolamento volontario nell'abitazione di Sanremo è stato sottoposto al test sul coronavirus che è risultato negativo. Lo dichiara il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri.(

 

Gm e Fca riprendono le attività in Cina General Motors e Fiat Chrysler hanno riaperto gli impianti o stanno cominciando a riavviare la produzione in Cina dopo la festività del Capodanno lunare estesa eccezionalmente per l'epidemia di coronavirus. Fca ha riattivato la fabbrica di Guangzhou, mentre un secondo impianto riprenderà "le operazioni a breve". Gm "ha avviato il processo di ripresa della produzione", parte di un percorso di due settimane che interessa i suoi 15 impianti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali