FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Città del Messico, ponte crolla al passaggio della metropolitana: almeno 23 morti e 70 feriti

L'incidente nei pressi della stazione di Olivos, a sud della Capitale

Un ponte dell'Aerotrén, la metro sopraelevata di Città del Messico, è crollato durante la notte mentre un treno lo attraversava. Il bilancio provvisorio è di oltre 20 morti, tra cui anche alcuni minori, e 70 feriti. L'incidente è avvenuto nei pressi della stazione di Olivos, sulla linea 12 della metropolitana a sud della Capitale. Le operazioni di soccorso, momentaneamente sospese per il pericolo di nuovi crolli, sono riprese con l'arrivo di una gru.

 

La sindaca di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, è sul posto: "Avvieremo tutte le indagini necessarie per scoprire le cause dell'incidente", ha detto. L'incidente è avvenuto attorno alle 22:30 ora locale. Un filmato pubblicato da Milenio TV, ripreso da una telecamera di sicurezza della zona, mostra il momento del crollo con il ponte che si accascia sulle auto in transito sotto la struttura.

 

Città del Messico, crolla ponte durante passaggio metro: strage

E' un bilancio che drammaticamente si aggiorna quello che arriva da Città del Messico dove un ponte è crollato al passaggio di un convoglio della metro.
Tutti gli aggiornamenti li potete trovare qui:

Leggi Tutto Leggi Meno

 

Solo lo scorso gennaio il senatore del Pvem, Raul Bolanos-Cacho Cuè, aveva invitato il governo di Città del Messico a effettuare una valutazione completa, tecnica e amministrativa delle strutture di tutte le linee della metro per evitare futuri incidenti come quello avvenuto il 9 gennaio quando era scoppiato un incendio. Attualmente, la metropolitana di Città del Messico ha 195 stazioni su 12 linee.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali