FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cambiano le regole dell'Ue sui viaggi, spariranno le mappe di contagio

Le restrizioni non saranno più legate all'aerea di arrivo ma alla situazione del viaggiatore: vaccinazione, guarigione o test

aeroporto covid hong kong
Ansa

L'Ue prepara un nuovo modello di gestione della pandemia per i viaggi eliminando l'approccio delle "area geografica di provenienza dei viaggiatori", superando cioè il sistema delle mappe di contagio che resteranno "solo a livello informativo". Lo prevede il testo della raccomandazione concordato dagli ambasciatori Ue in vista del Consiglio affari generali di martedì.

Le restrizioni non saranno più legate all'aerea di arrivo ma alla situazione del viaggiatore: vaccinazione, guarigione o test (sempre 72 ore per i molecolari, 24 e non più 48 per gli antigenici). Viene confermata la validità dei Green pass a 9 mesi. 

Covid, Ecdc: "L'Italia è tutta in rosso scuro"

Tutta l'Italia è ora rappresentata in rosso scuro, il colore del massimo rischio epidemiologico per il Covid-19, nelle mappe dell'Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Passa così in rosso scuro anche la Sardegna, che era ancora in rosso la scorsa settimana. Ora in Europa restano in rosso solo la Romania, parte dell'Ungheria e vasta parte della Polonia, mentre nessun Paese è giallo o verde.

Leggi Tutto Leggi Meno

 

Ue
Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali