FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brexit, Theresa May parla alla nazione: "Il rinvio è un grande rammarico per me"

Lʼaccordo bocciato due volte da Westminster è "il migliore possibile", spiega e attacca duramente il Parlamento che non ha voluto attuare la volontà popolare. La premier ha poi detto no a un referendum bis

Brexit, Theresa May parla alla nazione: "Il rinvio è un grande rammarico per me"

"E' ora che il parlamento decida" sulla Brexit. Lo ha detto la premier britannica Theresa May in una breve dichiarazione rilasciata da Downing Street, nel giorno in cui ha inviato a Bruxelles una richiesta di proroga fino al 30 giugno per lasciare l'Ue. Per la May è un "grande rammarico personale" il fatto che Londra non lasci Bruxelles il 29 marzo, ribadendo che l'accordo negoziato, bocciato due volte da Westminster, "è il migliore" possibile.

L'accordo sulla Brexit raggiunto a novembre è "il migliore accordo negoziabile" per garantire l'attuazione della volontà popolare manifestata nel referendum del 2016 che è stato "il più grande esercizio democratico" della storia britannica, ha quindi ribadito Theresa May nel discorso alla nazione in cui ha spiegato le ragioni che l'hanno spinta a chiedere un rinvio seppur breve dell'uscita dall'Ue e la sua opposizione sia a un referendum bis sia alla partecipazione britannica alle elezioni europee.

Poi l'attacco duro, diretto e quasi provocatorio al Parlamento di Westminster, accusato di non aver voluto attuare la Brexit né "prendere una decisione", nascondendosi "mozione dietro mozione, emendamento dietro emendamento". "Sono sicura - ha proseguito - che voi, l'opinione pubblica, ne abbiate abbastanza. Che siete stanchi di scontri, di giochi politici, di arcane risse procedurali. Che vogliate che il processo della Brexit sia portato a termine. Sono d'accordo con voi e sono al vostro fianco. E' tempo che i parlamentari decidano".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali