FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brexit, nel 2021 30 cittadini Ue detenuti nei centri immigrazione alla frontiera

Tedeschi, greci, italiani, romeni e spagnoli trattenuti fino a sette giorni prima del rimpatrio nel Paese d'origine perché non i regola con i documenti

Trattenuti fino a sette giorni nei centri per l'immigrazione prima di essere rimpatriati nei loro Paesi d'origine: è quanto è avvenuto dall'inizio dell'anno nel Regno Unito ad almeno una trentina di cittadini europei, tra cui tedeschi, greci, italiani, romeni e spagnoli, che, dopo la Brexit, avevano tentato di entrare nel Paese per lavoro senza avere il visto necessario o lo status di residenza previsto dall'EU Settlement Scheme.

A fornire i numeri dei cittadini dell'Ue detenuti in questi centri è il sito Politico.eu. Il ministero dell'Interno britannico non ha ancora rilasciato dati ufficiali.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali