FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Austria, sono 71 i morti nel Tir Arrestati quattro uomini

Tra le vittime 8 donne e 4 bambini. Il camion è stato abbandonato lungo unʼautostrada austriaca, non lontano dalla frontiera ungherese

Austria, sono 71 i morti nel Tir Arrestati quattro uomini

Si aggrava il bilancio dei migranti trovati morti in un Tir abbandonato su un'autostrada austriaca. I cadaveri sono 71: tra di loro ci sono otto donne e quattro bambini, che probabilmente tentavano di emigrare in Europa. La polizia ungherese ha annunciato l'arresto di quattro uomini, tre bulgari e un afgano. Tra loro il conducente del Tir, un camion di origine slovacca con targa ungherese, abbandonato non lontano dalla frontiera magiara.

Fermate diverse persone - Diverse persone sono state fermate in seguito alle indagini scattate dopo il tragico ritrovamento. Il Tir era stato abbandonato lungo l'autostrada A4 e il conducente, a differenza di quanto si pensava inizialmente, non è un cittadino romeno, come rende noto il ministero degli Esteri di Bucarest. In precedenza infatti il vicepremier ungherese aveva affermato che il camion, partito da Budapest, fosse stato utilizzato da un romeno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali