FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Attacco Londra, il 18enne incriminato aveva comprato i componenti della bomba su Amazon

L’adolescente si è presentato davanti alla corte per rispondere dell’accusa di tentato omicidio

Attacco Londra, il 18enne incriminato aveva comprato i componenti della bomba su Amazon

Ahmed Hassan, il 18enne incriminato per l’attacco alla metropolitana di Londra del 15 settembre, avrebbe comprato i componenti dell’ordigno su Amazon. L’adolescente si è presentato davanti alla corte per rispondere dell’accusa di tentato omicidio. Era stato arrestato il giorno dopo l’attentato, a Dover, grazie alla segnalazione di un agente di porto che lo aveva riconosciuto.

Di fronte alla corte, Hassan - in felpa grigia e pantaloni bianchi - si è limitato a confermare il suo nome e indirizzo. L’accusa ha spiegato che tutti i pezzi utilizzati per fabbricare l’ordigno - tra cui il tatp (perossido di acetone) - sono stati acquistati su Amazon.

A causa dell’attacco, 30 persone sono rimaste ferite. Secondo quanto riporta il Telegraph, se l’ordigno fosse deflagrato in tutta la sua potenza ci sarebbero state decine di morti. “Non ha funzionato come avrebbe dovuto”, ha spiegato il procuratore Lee Ingham.

Sempre secondo il Telegraph, Hassan - che ha perso i genitori in Iraq - odiava Tony Blair.

Intanto, continuano le indagini: due giovani di 25 e 30 anni sono stati fermati, altre tre persone fermate e poi subito rilasciate.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali