FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > Pedofilia, coreografo: "Jackson abusò di me"
16.5.2013

Pedofilia, coreografo: "Jackson abusò di me"

Wade Robson, all'epoca dei fatti era un ballerino prodigio, sotto l'ala protettrice dalla star Usa

17:43 - Michael Jackson avrebbe abusato per sette anni di Wade Robson, all'epoca dei fatti bambino prodigio del mondo della danza. Lo ha rivelato lo stesso Robson, oggi affermato coreografo, durante un'intervista all'emittente statunitense Nbc. "Michael Jackson era un pedofilo che ha abusato sessualmente di me per sette lunghi anni, quando avevo tra i 7 ed i 14 anni", ha detto l'ex ballerino.
Nel 2005, durante il processo sui presunti abusi di Jackson a un ragazzino di 13 anni, Robson come testimone della difesa aveva negato qualsiasi forma di violenza sessuale. Gli investigatori stanno effettuando delle indagini per giudicare la veridicità delle affermazioni del coreografo australiano.

Quattro anni dopo la morte del cantante, Robson cambia versione - Otto anni dopo il processo e quattro anni dopo la morte della star, l'ex ballerino ha spiegato perché ha cambiato la versione dei fatti: ''Questo non è un caso di ricordi repressi, non ho mai scordato per un attimo cosa mi ha fatto Michael, ma prima ero completamente incapace psicologicamente ed emotivamente di capire che si trattava di molestie sessuali. Ora l'avere a mia volta un bimbo di due anni mi ha fatto prendere coscienza''. Gli avvocati di Jackson hanno reagito con sdegno, giudicando la cosiddetta rivelazione "scandalosa e patetica".
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile