FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arkansas, turista italiano ucciso a Little Rock: arrestato un uomo

Le forze dellʼordine stanno inoltre cercando un secondo sospettato

Arkansas, turista italiano ucciso a Little Rock: arrestato un uomo

Un uomo dell'Arkansas, negli Stati Uniti, è stato arrestato per l'omicidio dell'italiano di 31 anni Carlo Marigliano, ucciso a colpi di arma da fuoco mentre era in vacanza a Little Rock e il cui corpo è stato trovato il 28 luglio. Lo riferisce la Associated Press citando le autorità locali. L'arrestato è Andre Jackson, di 32 anni. Le forze dell'ordine stanno inoltre cercando un secondo sospettato.

I parenti del 31enne hanno raccontato alla polizia che Marigliano era in vacanza a Little Rock con un gruppo di turisti italiani ma che ad un certo punto si era allontanato per esplorare la città da solo. Mentre era alla guida di un'auto a noleggio a North Shackleford Road è stato colpito da alcuni colpi di pistola e si è quindi schiantato con la vettura contro un palazzo.

La famiglia di Marigliano è giunta negli Usa, dove può contare sull'assistenza del consolato italiano di Houston. L'obiettivo dei familiari è riportare la salma in Italia. Un aiuto in questo senso arriverà dai colleghi-tassisti del padre di Marigliano: i tassisti napoletani stanno infatti avviando una raccolta fondi per facilitare il rimpatrio del giovane uomo.

Carlo Marigliano era sposato e con due figli, e la vacanza negli Stati Uniti per visitare alcuni parenti si inseriva nel suo sogno di trasferirsi negli Usa. Secondo quanto riferito dai colleghi del padre, Marigliano aveva lavorato prima in una salumeria, poi aveva cercato di seguire le orme del papà e diventare tassista. Ultimamente sembra lavorasse come agente di commercio.

L'omicidio di Marigliano rientra nella lunga scia di sangue di Little Rock, dove solo nell'ultima settimana sono state uccise cinque persone, portando il bilancio da inizio anno a 37. Una strage continua a cui la città più popolosa dell'Arkansas, lo Stato di Bill Clinton, non è abituata. La polizia ha chiesto aiuto alla comunità locale per cercare di risolvere gli omicidi. "Abbiamo bisogno di aiuto per risolvere questi casi", è l'appello lanciato dal luogotenente Steven McClanahan. Per ora le indagini proseguono.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali