FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Aereo abbattuto da missili iraniani, Paesi delle vittime chiedono il risarcimento

A Teheran viene chiesto di accettare la "piena responsabilità" dellʼabbattimento del velivolo

I Paesi d'origine dei cittadini morti nello schianto del Boeing ucraino abbattuto da missili iraniani, hanno chiesto a Teheran il risarcimento per le famiglie delle vittime. I ministri degli Esteri di Canada, Regno Unito, Afghanistan, Svezia e Ucraina hanno pubblicato una dichiarazione a seguito di un incontro alla Canadian High Commission a Londra. All'Iran viene chiesto di accettare la "piena responsabilità" dell'abbattimento dell'aereo. 

I cinque ministri hanno chiesto anche "un'indagine penale indipendente seguita da processi trasparenti e imparziali".

 

Tutte le 176 persone a bordo del volo Ukraine International Airlines, colpito accidentalmente da un missile sparato da Teheran poco dopo essere decollato, sono morte. A bordo si trovavano 57 cittadini canadesi e 138 persone che stavano viaggiando verso il Paese nordamericano; sono morti anche 11 ucraini, 17 svedesi, quattro afghani e quattro britannici, oltre a persone iraniane.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali