FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

John Wick Hex: il gioco della saga cinematografica promette faville

AllʼE3 2019 abbiamo provato per la prima volta lʼadattamento dei film con Keanu Reeves, uno strategico molto interessante

John Wick Hex: il gioco della saga cinematografica promette faville

Nell’edizione dell'E3 che ha visto Keanu Reeves come stella assoluta dello show grazie all'apparizione sul palco di Xbox in occasione dell'annuncio della sua presenza in Cyberpunk 2077, abbiamo avuto l'occasione di provare il primo videogioco dedicato alla saga di John Wick, John Wick Hex. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul suo conto!

COS'È - John Wick Hex non è esattamente il genere di gioco che vi aspettereste come interpretazione videoludica di una serie action così violenta, veloce e galvanizzante. No, John Wick Hex è uno strategico con visuale isometrica basato sul giusto utilizzo del tempo, che grazie alle sue particolari meccaniche riesce a comunque ricreare alla perfezione il ritmo e la spettacolarità delle mosse “gun-fu” delle pellicole acclamate da critica e pubblico. Il team che si sta occupando del gioco è Bithell Games, la software house di uno degli autori “indie” più raffinati e talentuosi della scena, Mike Bithell, il game designer di Thomas Was Alone e Volume.

COSA ABBIAMO PROVATO - La demo dell'E3 2019 ci ha permesso di capire che il gameplay tattico del gioco non è basato su una struttura a turni, ma su una timeline: ogni azione compiuta dal giocatore o dall’intelligenza artificiale richiede del tempo per essere compiuta e la barra in bella vista sullo schermo mostra in sequenza tutti gli eventi in corso. Sparare, ricaricare, colpire con un pugno, spostarsi verso una copertura e schivare sono tutte azioni che mettono in atto un ritmo quasi musicale, che si sposa egregiamente con lo stile tipico dei film.

Se un nemico sta per sparare, rispondere allo stesso modo può essere conveniente se c’è abbastanza tempo per farlo, altrimenti sarà solo una scelta inadeguata. Addentrandovi nelle meccaniche di gioco capirete ben presto che lo stallo tra un azione e l’altra serve per pianificare matematicamente le mosse, magari decidendo di rotolare verso una copertura o disarmare l’avversario con quel fare marziale che tanto caratterizza le avventure di John Wick.

Avventure interpretate dallo studio di sviluppo inglese con una struttura a livelli da selezionare lungo una mappa e una grafica noir disegnata in toon shading, una vera delizia per gli occhi che dimostra, insieme alle intriganti scelte di game design, che i giochi su licenza non lasciano sempre a desiderare.

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZI - John Wick Hex sarà disponibile entro la fine dell’anno o all’inizio del prossimo esclusivamente su PC e Mac tramite l’Epic Games Store. Non ci sono ancora dettagli specifici per quanto riguarda un’eventuale versione console, ma chiacchierando con gli sviluppatori ci è parso di capire che sì, a un certo punto il gioco arriverà anche su PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali