FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Freud's Bones, l'avventura grafica tutta italiana sulla psicanalisi e la vita di Sigmund Freud

Fortuna Imperatore, una game developer napoletana che ha studiato psicologia e filosofia, ci fa entrare “nelle ossa” di Freud per comprendere i suoi e i nostri tormenti

Freud's Bones
IGN

Freud’s Bones è un’avventura grafica focalizzata sulla narrazione che mette al centro i concetti base della psicanalisi e la vita piuttosto tormentata di Sigmund Freud.

Si tratta del gioco di esordio di

Fortuna Imperatore

, una sviluppatrice napoletana autodidatta che, grazie al supporto di una campagna

Kickstarter

nel 2020, ha realizzato il suo sogno di unire il suo percorso di studi in psicologia e filosofia e la sua passione per i videogiochi.

Il risultato è un gioco che rende omaggio alla vita di Sigmund Freud e alla sua ricerca psicanalitica, ma anche un’avventura molto personale in cui è facile specchiarsi per scoprire qualcosa in più su se stessi e sulla natura ambigua degli esseri umani.


 


NEI PANNI DI FREUD

- Freud’s Bones si presenta come un’avventura punta e clicca piuttosto canonica, della durata di

circa cinque ore

, seppur belle dense. Il gioco mette subito in chiaro la sua natura dialogica e di indagine sull’ambiguità: dal punto di vista narrativo, infatti, entrare “

nelle ossa di Freud

”  vuol dire diventare parte della sua coscienza, una sorta di voce nel cervello del luminare. 


 


Freud's Bones
IGN


 


Dal punto di vista della struttura di gioco, Freud’s Bones funziona così: da un lato c’è la professione di psichiatra di Freud, con i suoi pazienti e le sue sedute, dall’altro ci sono le incursioni nella vita, piuttosto complessa, del padre della psicanalisi. Questa

doppia dimensione del gioco

determina un grado di coinvolgimento molto alto da un lato, ma anche una messa in discussione abbastanza netta di Freud e dei suoi lavori. Più che una biografia agiografica, Freud’s Bones è un’appassionata applicazione del suo metodo in grado di restituire anche

l’umanità e la fallibilità del neurologo austriaco di origine ebraica

.


 


Freud's Bones
IGN


 


IL GAMEPLAY

- In termini di gameplay, Freud’s Bones segue le due anime del gioco, proponendo da un lato

una serie di interazioni classiche da punta e clicca

, con qualche enigma (leggerissimo) e

dialoghi a scelta multipla

per ciò che concerne il rapporto con Freud e la sua vita privata, mentre dall’altro una serie di sistemi più complessi per ciò che concerne l’analisi dei suoi pazienti. Sono proprio le sedute la parte più riuscita e coinvolgente del gioco, anche se la meno immediata.


 


Per interpretare al meglio il lavoro dello psicanalista, infatti, dobbiamo prima apprendere i principi base grazie una serie di nozioni fornite dal gioco stesso e poi

affrontare i quattro casi principali proposti dall’avventura

. Ognuno di essi prevede una serie di passaggi prima di raggiungere il momento della diagnosi, che vanno dall’analisi della documentazione pregressa, dei reperti raccolti, degli appunti, fino alle vere e proprie sedute, dialoghi complessi dove in base alle nostre scelte e alle nostre intuizioni dobbiamo cercare di

portare alla luce i problemi irrisolti dei pazienti

. Si tratta di una serie di meccaniche affascinanti, soprattutto perché bisogna stare attenti a non sbagliare, altrimenti sia la fama di Freud, sia la vita dei pazienti, ne subiranno le conseguenze, con un impatto che scopriamo soltanto a fine gioco.


 


Freud's Bones
IGN


 


La gestione dei casi psichiatrici è davvero interessante, ed è un peccato ce ne siano solo quattro principali, più alcuni, più semplici, da gestire per corrispondenza. La presenza di temi maturi trattati con il giusto rigore accademico e una componente di umanità piuttosto autentica

permette di appassionarci alle vicende delle persone che conosciamo

. Ovviamente, però, bisognerà trovare il giusto equilibrio tra trasporto emotivo e razionalità, per evitare di lasciarsi trasportare e trasferire su di loro le ansie di Freud. E no, non è facile.


 


UN RACCONTO SQUILIBRATO

- Freud’s Bones è un’avventura narrativa con al centro

un'ottima meccanica di doppia indagine

, e quando il gioco si appoggia completamente sui suoi elementi cardine funziona bene. Le meccaniche secondarie, invece, sono un po’ meno riuscite. Le sequenze dedicate alla vita privata di Freud, al rapporto con la società viennese e alla gestione delle sue

dipendenze da tabacco e cocaina

, infatti, sono un po’ sbrigative, e per quanto alcune scene siano effettivamente interessanti, risultano sconnesse dal tessuto di gioco principale. Questi frammenti corollari lasciano sì delle tracce, ma senza la possibilità di seguirle davvero si resta un po’ con un pizzico di amaro in bocca, più che altro perché la cifra narrativa delle trame secondarie lascia intravedere potenziale sostanzialmente inespresso. 


 


Freud's Bones
IGN


 


Questo sfilacciamento intorno al nucleo centrale dell’esperienza si riflette anche sulla scrittura.

Freud’s Bones è un’avventura che affida alla parola la sua essenza

, è il suo codice, il modo in cui prova a entrare nelle ossa e nella testa dell’utente, e se durate lo sviluppo dei casi psichiatrici funziona sempre bene, nel raccontare la vita di Freud il gioco si abbandona ogni tanto a un lirismo eccessivo e a qualche soluzione un po’ troppo didascalica.


 


Questi difetti raccontano sicuramente di un gioco un po’ acerbo, ma è altrettanto vero che sono il contraltare di

un’avventura da cui traspare passione per la materia

e anche una grande capacità di trasformare in gameplay alcuni processi molto delicati.

Freud’s Bones è un’opera prima incredibilmente personale

, un grido spontaneo e istintivo che lacera la costruzione formalmente razionale della cornice scelta. È anche un gioco un po’ squilibrato e a tratti caotico, frutto delle stesse ossessioni che vengono indagate durante l’avventura. Proprio per questo, però, le cinque ore di Freud Bone’s sono interessanti, perché costituiscono un modo efficace di raccontare la storia e le basi della psicanalisi e, allo stesso tempo, mettere a nudo la fragilità e l’ambiguità degli esseri umani.
 




Come lo abbiamo giocato


 


Abbiamo giocato Freud’s Bones grazie a una copia del gioco fornita da Fortuna Imperatore, portando a termine l’avventura su PC in circa cinque ore. Il gioco non ha bisogno di un computer estremamente potente per girare al meglio, e offre anche un minimo di rigiocabilità, visto che esistono due finali da scoprire, presenta alcuni segreti e fare percorso netto su tutti i casi al primo tentativo non è facilissimo.


 


Può piacere a chi…


… prova interesse per la psicanalisi e la vita di Sigmund Freud
… vuole provare un’avventura grafica diversa dal solito
… ha voglia di riflettere su di sé e sulle sue fragilità attraverso un videogioco

Potrebbe deludere chi…


… cerca un’avventura con enigmi e azione
… non ama leggere tanto testo
… cerca un’esperienza che impegni più di un paio di sere

Freud’s Bones è un gioco consigliato a un pubblico adulto, dai sedici anni in su.
 


 



 


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!


pc
Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali