FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Videogiochi: rinviate le uscite di Far Cry 6 e Rainbow Six Quarantine

I due videogame di Ubisoft arriveranno più tardi del previsto a causa delle sfide affrontate dalla casa franco-canadese nello sviluppo lavorando da remoto

IGN

Gli effetti dello smart working continuano a colpire il mondo dei videogiochi: come avviene per molti settori, anche l'industria dei videogames si trova a dover operare da remoto per rispettare le norme di sicurezza per fronteggiare la minaccia del Covid-19, e ciò chiaramente va a rallentare le interazioni e il flusso di lavoro che caratterizza studi composti da centinaia e centinaia di persone come quelli di Ubisoft. Proprio l'azienda, nelle scorse ore, ha annunciato un rinvio per due dei suoi giochi più attesi a causa del Coronavirus.

In un meeting con gli investitori, la software house ha infatti confermato che Far Cry 6 (il gioco open-world che vedrà la presenza dell'attore Giancarlo Esposito nei panni dell'antagonista) e lo sparatutto cooperativo Rainbow Six Quarantine saranno lanciati nel corso dell'anno fiscale 2021/2022, un periodo che va da aprile 2021 a marzo 2022.

 

Brutte notizie, dunque, specialmente per i fan che speravano di mettere le mani sul sesto capitolo canonico della saga di Far Cry, originariamente atteso per il 18 febbraio 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, Google Stadia e Amazon Luna. Probabile a questo punto che il colosso videoludico voglia attendere che il bacino d'utenza delle nuove console aumenti prima di decidere una nuova data di lancio per entrambi i progetti.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali