FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Videogiochi in Italia: nel 2017 un giro dʼaffari di 1,5 miliardi

Divertimento da condividere con i figli per un mercato che conferma il trend positivo

Videogiochi in Italia: nel 2017 un giro d'affari di 1,5 miliardi

AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi che rappresenta i produttori di console, gli editori e gli sviluppatori di videogiochi operanti in Italia, ha presentato il rapporto annuale sul settore nel 2017, confermando gli ottimi risultati del 2016.

Per gli italiani i videogiochi sono una forma di divertimento e interazione da condividere in famiglia, dal momento che 6 genitori su 10 affermano di giocare con i propri figli, ma il mercato è florido anche per via degli appassionati "solitari": il settore nel suo complesso registra un giro d'affari di quasi 1,5 miliardi di euro, con numeri superiori allo scorso anno in tutti i suoi segmenti, come quello delle console (+ 8,6%), degli accessori (+ 10,5%), del software fisico (+7%) e quello digitale.

Queste sono state le parole di Paolo Chisari, Presidente AESVI:

“I risultati del 2017 sono molto soddisfacenti. Il mercato è in perfetta salute e in continua evoluzione e soprattutto è lo specchio di un’industria solida e con grandi prospettive di sviluppo. Il nostro pubblico diventa sempre più ampio perché il videogioco è l’intrattenimento per eccellenza del nostro tempo e perché è sempre più spesso utilizzato anche in famiglia come momento di condivisione tra genitori e figli”.

Tra i titoli più venduti per console spiccano, in ordine di risultati, FIFA 18, Call of Duty: WWII e Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, mentre su PC domina The Sims 4, seguito a ruota da Overwatch e il già citato Call of Duty.

Il genere preferito dagli italiani che amanano giocare su console è quello dei giochi d'azione, mentre gli utenti PC prediligono gli sparatutto.

PlayStation 4 si conferma la console preferita tra i dispositivi utilizzati per giocare, con un corposo 31% delle preferenze, ma è il PC la piattaforma più diffusa (46%). Ottimi risultati anche per gli smarthphone e i tablet: i videogiocatori italiani hanno una leggera predilizione per i dispositivi Android.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali