FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Strage di Jacksonville, Electronic Arts dona un milione di dollari alle famiglie delle vittime

Il colosso californiano annuncia una serie di iniziative dopo la sparatoria avvenuta durante il torneo di Madden NFL

Strage di Jacksonville, Electronic Arts dona un milione di dollari alle famiglie delle vittime

Dopo l'attentato che ha scosso il mondo dei videogiochi, Electronic Arts ha annunciato la volontà di supportare le famiglie delle vittime colpite durante la strage di Jacksonville.

È quanto dichiarato dallo stesso colosso californiano con un post su Twitter, nel quale la software house ha annunciato la nuova iniziativa chiamata Jacksonville Tribute con cui intende raccogliere fondi per manifestare la propria solidarietà ai familiari delle vittime.

Dopo l'attentato di Jacksonville, avvenuto proprio durante un torneo eSports dedicato alla serie Madden NFL, Electronic Arts è corsa ai ripari e cancellato le tappe restanti della fase di qualificazione al fine di studiare nuove misure di sicurezza per le prossime competizioni ufficiali.

Qualche ora dopo, l'azienda ha confermato su Twitter che donerà un milione di dollari alle famiglie dei giocatori professionisti Eli "TrueBoy" Clayton e Taylor "SpotMeplzzz" Robertson, uccisi dall'attentatore, con la possibilità di raccogliere ulteriori fondi durante uno speciale evento in streaming che si terrà il 6 settembre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali