FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mastergame Play: nel nono episodio i videogiochi come mezzo di socializzazione

I videogames hanno sempre cercato di unire (e far divertire) le persone: ce ne parlano Simone "AkirA" Trimarchi, Andrea Facchinetti, Emilio Cozzi e Giorgio "Pow3r" Calandrelli

Mastergame Play

Nel nono episodio di Mastergame Play parliamo del videogioco come mezzo di socializzazione, come medium capace di unire le persone: sin dai tempi di Pong, infatti, i videogames hanno tentato di coinvolgere i giocatori, facendoli collaborare o sfidare tra loro, evolvendosi nel tempo fino a diventare un vero e proprio fenomeno capace di attirare su di sé l'attenzione di milioni di spettatori, si tratti di sessioni in diretta su Twitch o esibizioni eSport nei palazzetti.

Ne parliamo insieme a Simone "AkirA" Trimarchi, uno dei maggiori esperti di sport elettronici del Bel paese, che ci racconta cosa volesse dire essere un giocatore professionista nei primi anni 2000, e Andrea Facchinetti, grande appassionato di motori che ci parla del campionato GT World Championship raccontandoci le differenze tra piloti reali e campioni virtuali.

 

In studio inoltre ci sarà Emilio Cozzi, giornalista de Il Sole 24 Ore e Wired Italia, che ci parla del videogioco come vera e propria disciplina sportiva, e soprattutto Giorgio "Pow3r" Calandrelli, uno degli streamer più amati e famosi della scena italiana.

 

L'appuntamento è fissato come sempre alle 16:45 sul canale 51 del digitale terrestre e on demand su Mediaset Play e Tgcom24 a partire dalla domenica mattina. La replica sarà trasmessa sempre sul canale 51 alle 22:15 di domenica.

 

Se siete curiosi di scoprire di più su Mastergame Play, non perdete la replica dell'ottavo episodio di seguito.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali