FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il borgo altoatesino di Curon diventa protagonista di un videogioco

Arriva la demo giocabile di A Painterʼs Tale: Curon 1950, il progetto di Monkeys Tales Studio che vuole raccontare la storia dellʼantico borgo che fu sommerso dalle acque del bacino di Resia negli anni ʼ50

Il videogioco come mezzo per riscoprire il passato e tramandare storie e tradizioni di un borgo, quello di Curon, che nel 1950 ha dovuto affrontare un tragico destino: sommerso dalle acque del lago artificiale di Resia, nell'agosto del lontano 1950, il villaggio in provincia di Bolzano diventa protagonista del nuovo videogame di Monkey Tales Studio e IVIPRO, che sfruttando il medium interattivo vuole raccontare una storia d'amore a metà tra finzione e realtà, tra passato e presente.

A Painter's Tale: Curon, 1950 ci mette nei panni di un pittore in visita a Curon Venosta, comune ricostruito sul lato orientale della valle in seguito all'inondazione che ha sommerso il villaggio, ma non il campanile della chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, superstite all'esplosione attuata per far esplodere la chiesa.

 

Scorgendo una figura femminile che lo trascina nelle profondità del lago, il pittore si risveglia nel passato e scopre come si presentava il borgo di Curon prima del catastrofico evento.

 

A Painter's Tale: Curon, 1950 - Le immagini ufficiali

Scopriamo il videogioco italiano che ci porterà alla scoperta del borgo altoatesino sommerso dal lago di Resia nel 1950

 

A Painter's Tale ci proietta in un viaggio nell'antico borgo di Curon, i cui edifici sono stati ricostruiti in tecnica voxel sfruttando la documentazione fotografica dell'epoca e il modellino custodito all'interno del Museo Alta Val Venosta. L'uscita del gioco, prevista per il mese di dicembre, è anticipata da una versione dimostrativa facente parte del Festival dei giochi di Steam, il popolare servizio di distribuzione digitale che tra pochi giorni (dal 9 al 14 giugno) ospiterà alcune tra le opere videoludiche inedite più promettenti del panorama mondiale.

 

Nella demo, potrete sperimentare una serie di dialoghi a scelta multipla per relazionarvi con gli abitanti del borgo, sbloccando così schede e bozzetti che vi permetteranno di approfondire la storia di Curon e alle tradizioni dell'Alto Adige, ma soprattutto sperimentando il piacere della pittura, uno degli elementi cardine del videogioco. Il gioco include tanti dipinti a olio realizzati appositamente al fine di impresiozire il contesto narrativo, enfatizzando al contempo uno degli elementi più importanti della cultura altoatesina: la pittura su legno.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

pc

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali