FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gb: uomo colpito da un fulmine mentre stava giocando ai videogame in casa

Il giocatore britannico, colpito da un fulmine mentre era impegnato in una partita nel suo salotto, ha riportato solo cicatrici sul braccio destro

IGN

I continui mutamenti all'ecosistema terrestre stanno generando sempre più spesso fenomeni atmosferici che, purtroppo, portano a conseguenze poco piacevoli.

Con l'avvicinarsi dell'inverno, sono le copiose precipitazioni e i nubifragi accompagnati da tempeste magnetiche a destare maggiore preoccupazione e, in tal senso, pare non sia sufficiente rifugiarsi in casa: è quel che ha scoperto a sue spese un uomo nel Regno Unito, che è sopravvissuto dopo essere stato colpito da un fulmine nel bel mezzo di una sessione ai videogiochi nella sua abitazione.

Aidan Rowan, 33enne che risiede ad Abindgon (Inghilterra), ha raccontato la sua storia al quotidiano Oxford Mail, confidando di essere stato colpito dal fulmine mentre giocava ai videogame nel suo salotto.

 

 

Stando a quanto riportato, Aidan stava giocando con la sua PS5 quando, intorno alle 22:00, ha sentito un forte boato e ha avvertito una sensazione di pesantezza in tutto il corpo. L'uomo è stato portato al John Radcliffe Hospital, dove i medici hanno ricostruito l'incidente.

 

"Ero sul divano a giocare a un gioco in cui si impersona un gatto randagio e fuori tuonava", ha raccontato all'Oxford Mail, riferendosi al videogioco Stray, lanciato su PC, PS4 e PlayStation 5 lo scorso luglio. "C'è stato un tuono molto forte e ho sentito una specie di sensazione spiacevole dappertutto, poi un forte bruciore nel braccio destro, dove ora ci sono delle ustioni", ha aggiunto Rowan.

 

Stray: cartoline virtuali dalla città del nuovo videogame di Annapurna Interactive

Ispirata alla Città murata di Kowloon, l'ambientazione del videogioco ci porta in un mondo cyberpunk popolato da robot e strani batteri mutanti

Leggi Tutto Leggi Meno

 

"C'è voluto circa un minuto per tornare in me. Mi sentivo molto, molto confuso", prosegue. "Sono salito al piano di sopra e ho chiesto a mio marito un asciugamano bagnato perché non sapevo cosa fosse successo, ma il mio braccio bruciava", ha raccontato Aidan, il quale ha confidato come il suo battito cardiaco fosse irregolare dopo il colpo e di come si sia normalizzato dopo qualche ora.

 

I medici, a detta del 33enne, pensano che il fulmine "sia rimbalzato sull'acqua e abbia attraversato la finestra" a causa dell'effetto del calore sulla rugosità del terreno, che ha fatto sì che la pioggia facesse da specchio.

 

All'uomo, il quale ha riportato solo cicatrici sul braccio destro dopo l'incidente, è stato permesso di tornare a casa sotto terapia farmacologica dopo essere rimasto sotto osservazione per otto ore. Aidan ha quindi condiviso un post su Instagram, in cui ha raccontato la brutta esperienza insieme a una sua foto in ospedale, ironizzando sul fatto che non giocherà più ai giochi che parlano di gatti durante i temporali.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali