FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Franck Ribery scontento del suo aspetto in FIFA 20

Il calciatore della Fiorentina condivide sui social una foto del suo alter ego nel gioco di Electronic Arts, Konami e PES rispondono per le rime

FIFA 20 - Franck Ribery

Da tempo FIFA e PES, i due videogiochi calcistici creati da Electronic Arts e Konami, si sfidano a suon di licenze e riproduzioni accurate dei calciatori presenti nel proprio database, ma inevitabilmente si finisce per non trattare tutti i calciatori del pianeta con la stessa cura, ricorrendo a modelli preconfezionati e somiglianti almeno in parte alla controparte reale. Non tutti, però, accettano di buon grado la cosa, come Franck Ribery.

Il calciatore francese, che attualmente milita nella Fiorentina, ha pubblicato su Twitter una foto del suo alter ego riproposto da EA Canada all'interno di FIFA 20, sottolineando la scarsa somiglianza del modello digitale con il volto reale e domandando a Electronic Arts chi fosse il tizio in questione.

 

La foto ha catturato immediatamente l'attenzione di Konami, che non ha perso tempo nel rimarcare la maggiore fedeltà nella ricostruzione dei volti all'interno del suo gioco, mostrando l'incredibile paragone tra la versione di FIFA 20 e quella di eFootball PES 2020 del calciatore.

 

 

La differenza, in effetti, è abissale, ma giustificata in parte dal fatto che Electronic Arts è solita eliminare dal proprio database tutti quei calciatori svincolati dai rispettivi club al termine della stagione, com'è accaduto anche nel caso di Fernando Llorente. Molto probabile che, dopo questo episodio, l'azienda corra ai ripari proponendo una versione più adatta di uno dei calciatori più rappresentativi di sempre del panorama calcistico francese.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali