FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FPS: i migliori sparatutto della storia dei videogiochi

Scopriamo gli sparatutto più belli in una galleria a metà tra nostalgia ed epicità

Muoversi in uno spazio tridimensionale come è possibile fare negli sparatutto moderni era semplicemente impensabile agli albori dei videogiochi: quando Wolfenstein 3-D e System Shock 2 cominciarono a girare sugli hard disk dei PC dell'epoca, i giocatori li accolsero a braccia aperte con quell'entusiasmo un po' incredulo tipico delle grandi rivoluzioni digitali e tecnologiche.

Dopo quasi trent'anni, il genere degli sparatutto in prima persona è diventato tra i più apprezzati al mondo, se non il più apprezzato in assoluto. Questo perché permette di vivere esperienze di gioco stratificate e di diverso tipo: ci sono giochi che che si concentrano sul multiplayer online, come quelli della saga di Call of Duty Overwatch, quelli pensati strettamente per l'eSport, come Rainbow Six Siege, quelli con una forte componente narrativa, come Bioshock, e quelli che, con un po' di inventiva, hanno mescolato più generi, come Portal.

E poi ci sono i "first person shooter" (è così che si chiamano in inglese) che hanno riscritto la storia dei videogiochi, lasciando un segno indelebile nel cuore degli appassionati: i due Half Life, in questo senso, sono un esempio più che calzante.

Noi di Mastergame abbiamo deciso di celebrare uno dei generi più influenti con una galleria, che vi consigliamo di aprire a tutto schermo: ecco quelli che, a nostro parere, sono gli sparatutto in prima persona più belli di sempre.

I migliori sparatutto in prima persona di sempre

Un genere che ha segnato profondamente la storia dei videogiochi: diamo uno sguardo ai migliori "first person shooter" (FPS) esistenti.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali