FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Texas, poliziotta viene presa di mira e colpita con dei gavettoni

Una scherzosa guerra a colpi di pistole ad acqua è degenerata dopo lʼarrivo di due agenti della polizia di Lubbock

"Danni sconosciuti ad apparecchi elettronici, armi da fuoco e altri oggetti relativi al lavoro". Questo il rapporto della polizia a seguito di un intervento in un quartiere di Lubbock, in Texas, dove una scherzosa guerra a colpi di pistole d'acqua e gavettoni era degenerata suscitando le lamentele di alcuni residenti. Chiamata sul posto assieme a un collega, l'agente avrebbe detto alla folla di divertirsi raccomandando però di tenersi lontano dalla strada. In risposta qualcuno l'ha colpita con un getto d'acqua, al quale poi ne sono seguiti altri finché la poliziotta non si è lanciata all'inseguimento di uno dei colpevoli, scivolando dopo pochi metri sul terreno bagnato. Stando alle dichiarazioni, qualcuno le avrebbe poi rovesciato un secchio d'acqua addosso e lanciato il secchio stesso. Al collega sarebbe stato tirato invece un bidone dell'immondizia di plastica mentre cercava di chiamare rinforzi. La situazione si è risolta senza feriti da nessuna delle due parti e il sindaco Dan Pope ha dichiarato di supportare l'operato dei due agenti, i quali hanno approcciato la situazione nel modo corretto, e che il singolo incidente non rispecchia l'atteggiamento dell'intera comunità nei confronti delle forze di polizia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali