FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nove metri quadri a più di mille dollari al mese: vita minimal a New York

Il ventenne Grayson Altenberg si è trasferito dal Wisconsin alla Grande Mela per lavoro. Così la casa vicino allʼesclusivo ristorante al Lincoln Center, nell’Upper West Side, dove fa il cameriere è essenziale ma non proprio economica

Nove metri quadri a più di mille dollari al mese: vita minimal a New York

Trovare casa vicino al posto di lavoro riduce lo stress da spostamenti, ma può costare molto caro, specie se il trasloco avviene in uno dei quartieri più esclusivi della Grande Mela, l'Upper West Side. Così Grayson Altenberg, ventenne cameriere di Lodi, in Wisconsin, ha racchiuso l'essenziale per sopravvivere a New York in quattro pareti per un totale di 9 metri quadrati a 1.100 dollari al mese. Più che un monolocale, una stanza superattrezzata: scarpe appese sul cuscino e pentole che penzolano dal lampadario, mensole ovunque, anche a fare da cornice al water.

Nove metri quadri a più di mille dollari al mese: vita minimal a New York

Non proprio un alloggio di fortuna quello di Grayson Altenberg, visto l'esborso mensile dal momento che si trova nella 71ª strada, parallela della celeberrima 72ª, la via dove aveva casa John Lennon quando venne ucciso nel 1980, ma ridotto ai minimi termini in materia di spazi abitabili.

"Non ho bisogno di una vera e propria cucina - afferma il giovane - perché ho quella grande e spaziosa del ristorante dove lavoro e per soggiorno... c'è Central Park". Di questi tempi, bisogna accontentarsi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali