FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nasa, per il razzo Ariane 5 decollo con imprevisto

Piccolo blackout nelle comunicazioni con la Terra, poi il contatto è stato ripristinato

La NASA ha dato il via alla nuova missione GOLD, Global Observations of the Limb and Disk, per studiare l'area di confine tra l'atmosfera terrestre e lo Spazio. L'inizio è stato scandito dal lancio del razzo Ariane-5 avvenuto Guiana Space Center di Kourou, nella Guyana francese, che ha fatto volare uno spettrografo di immagini ultraviolette per misurare densità e temperature nella termosfera e nella ionosfera terrestre.

L'obiettivo della missione è quello di scoprire di più su importanti quesiti eliofisici e sull'ambiente spaziale in generale. La partenza del razzo è stata però funestata da un imprevisto: nella prima fase Ariane 5 è rimasto "in silenzio" e nessun segnale della sua posizione è stato acquisito dalle stazioni di Terra. Tuttavia, in seguito, i centri di controllo dei satelliti hanno ricevuto conferma che entrambi si erano separati dal lanciatore e avevano raggiunto l'orbita stabilita. I satelliti SES-14 e Al Yah 3, ha spiegato in una nota la società che gestisce i lanci, Arianespace, "stanno comunicando con i rispettivi centri di controllo ed entrambe le missioni stanno proseguendo".