FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Messico, superdotato ma infelice: 52enne chiede invalidità

Esquivel Roberto Cabrera, detto "El Centauro", ha difficoltà a trovare lavoro e una moglie a causa di misure "troppo importanti"

Messico, superdotato ma infelice: 52enne chiede invalidità
<p>Roberto Cabrera, Guinness Primati, El Centauro, pene</p>

Non trova lavoro, moglie, amici. Per questo Roberto Esquivel Cabrera, conosciuto come "Il Centauro", originario di Santillo, Messico, ha deciso di raccontare la sua storia e la sua frustrazione. "Le donne non mi vogliono, hanno paura delle dimensioni del mio pene. Mi sento molto solo e in più non posso neanche lavorare". L'uomo, 52 anni, ha addirittura chiesto l'invalidità per le sue misure eccezionali, oltre 48 cm, che gli precludono una vita normale, lavoro compreso.

"El Centauro", che al momento vive di espedienti, si è anche rivolto a degli specialisti per trovare una soluzione: "Sono andato dai medici in ospedale a Coahuila - ha raccontato -. Mi hanno suggerito un'operazione di riduzione, ma dove trovo i soldi?". Roberto Cabrera intanto ha fatto di necessità virtù: il messicano ha deciso di sfruttare le sue misure per entrare nel Guinness dei Primati (il "record" certificato è di 34 cm). E poi attende che gli venga riconosciuta l'invalidità.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali