FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bebe Vio è la nuova Barbie: "E' un esempio di ottimismo per tutte le bimbe"

Per le celebrazioni dei 60 anni della bambola più famosa del mondo arriva la Barbie ispirata a Bebe Vio, non solo un'atleta fortissimo, ma un esempio positivo da cui imparare e a cui ispirarsi. Mattel, per l'occasione, ha deciso di puntare i riflettori sul "Dream Gap", cioè quel fenomeno che si verifica nelle bambine intorno ai 5 anni che le porta a perdere fiducia nelle proprie capacità. Ha lanciato una campagna per combattere l'insicurezza e per questo il modello migliore al quale ispirarsi non poteva che essere Bebe Vio:, con il suo motto inconfondibile: "Se sembra impossibile allora si può fare"".  "Ad ispirarmi - spiega Ruth Handler, creatrice di Barbie e co-fondatrice di Mattel - è stata la volontà che attraverso la bambola le bambine potessero immaginare di essere tutto cio' che desiderano".

Bebe Vio è la nuova Barbie: "E' un esempio di ottimismo per tutte le bimbe"

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Per le celebrazioni dei 60 anni della bambola più famosa del mondo arriva la Barbie ispirata a Bebe Vio, non solo un'atleta fortissimo, ma un esempio positivo da cui imparare e a cui ispirarsi. Mattel, per l'occasione, ha deciso di puntare i riflettori sul "Dream Gap", cioè quel fenomeno che si verifica nelle bambine intorno ai 5 anni che le porta a perdere fiducia nelle proprie capacità. Ha lanciato una campagna per combattere l'insicurezza e per questo il modello migliore al quale ispirarsi non poteva che essere Bebe Vio:, con il suo motto inconfondibile: "Se sembra impossibile allora si può fare"".  "Ad ispirarmi - spiega Ruth Handler, creatrice di Barbie e co-fondatrice di Mattel - è stata la volontà che attraverso la bambola le bambine potessero immaginare di essere tutto cio' che desiderano".