FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cina, l'Italia conquista il campionato del mondo di memoria: la vittoria va a uno studente di medicina di 20 anni

Andrea Muzii ha sbaragliato la concorrenza di oltre 170 "atleti della mente". "Basta solo allenarsi con costanza", assicura

E' italiano il nuovo campione del mondo di memoria: si chiama Andrea Muzii, di 20 anni, è uno studente di medicina romano. Ha sbaragliato la concorrenza di oltre 170 "atleti della mente" di tutto il mondo, conquistando il gradino più alto del podio con 8.170 punti ai campionati di Zhuhai, in Cina. Già vincitore del campionato europeo di memoria 2019, Andrea ora detiene ben 5 record mondiali. "Basta solo allenarsi con costanza", assicura.

Ai campionati del mondo Andrea ha battuto due temibili atleti della Mongolia, Purevjav Erdenesaikhan (secondo con 7.203 punti) e Lkhagvadotj Batbayar (terzo con 7.112 punti). "Non è un dono naturale - ammette - occorre solo conoscere le tecniche di memoria, come l'antichissimo metodo del palazzo della memoria".

 

Andrea Muzii è campione del mondo di memoria

 

E' solo un anno che ha iniziato a gareggiare, ma ha già dimostrato di avere la stoffa del campione, polverizzando record su record, come il massimo numero di carte da gioco memorizzate in mezz'ora: addirittura 1.829 (più di 35 mazzi mischiati e ricostruiti senza errori). Ora la prossima sfida sarà a Dubai nel 2020, ossia le Memoriadi, le Olimpiadi dei campioni della memoria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali