UOMINI CONTROCORRENTE E SICURI

Giorgio Armani: la sua moda educata come antidoto alla violenza

La collezione uomo per la primavera estate 2025 è un vero e proprio manifesto contro la frenesia e i toni offensivi

18 Giu 2024 - 00:00
 © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Non urla, non esaspera. Quella di Giorgio Armani è una moda che induce alla riflessione. La collezione uomo per la primavera estate 2025 è un vero e proprio manifesto contro la frenesia, la violenza, i toni offensivi e sempre sopra le righe, il conflitto. Un bisogno collettivo di delicatezza.

Giorgio Armani: la sua collezione uomo SS25

 Pantaloni larghi, giacche che sembrano appoggiarsi al corpo, volumi morbidi e consistenze leggere e impalpabili. Tra le fantasie, spiccano le palme della sua amatissima Pantelleria. Giorgio Armani ha portato in passerella a Milano una collezione necessaria, emblema della sua eleganza. Un modo di essere, di stare al mondo, sapendosi rinnovare ogni volta. I colori sono tenui, infondono calma: il blu, il beige, il grigio, il “suo” greige. Le forme sembrano ondeggiare, nel loro assecondare i movimenti del corpo. Una naturale attitudine al bello, all’educazione, alla pacatezza che rendono questi uomini controcorrente seducenti e sicuri. Tutto lo charme – irresistibile – della forza della gentilezza.

Giorgio Armani uomo SS25: i look più belli dalla sfilata

1 di 46
© Ufficio stampa  | Giorgio Armani collezione uomo SS25© Ufficio stampa  | Giorgio Armani collezione uomo SS25© Ufficio stampa  | Giorgio Armani collezione uomo SS25© Ufficio stampa  | Giorgio Armani collezione uomo SS25

© Ufficio stampa | Giorgio Armani collezione uomo SS25

© Ufficio stampa | Giorgio Armani collezione uomo SS25

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri